torna indietro

Informazioni utili

[ NEWS ]


21.09.2017 - FRANCESCO ci ha lasciati


SCHIO - Alle 15 di venerdì 22 settembre nella chiesa dei santi Leonzio e Carpoforo sarà celebrato il funerale di una persona che ha reso lustro alla Città di Schio: Francesco Marangoni, 76 anni, scomparso alle prime ore di mercoledì 20 settembre dopo una impari lotta, durata una decina di anni, contro la leucemia. Francesco Marangoni per decenni si è dedicato al volontariato solidale, in particolare nel quartiere di Magrè, dove collaborava anche alla stesura del bollettino parrocchiale. Sempre con il sorriso sulle labbra, anche negli ultimi mesi si è prestato con generosità al volontariato. Appassionato sportivo, è stato giudice di atletica, Francesco Marangoni è considerato il papà della Marcia delle primule ideata con degli amici nel 1973 e che da allora ogni anno viene proposta alla seconda domenica di marzo dall’omonima associazione Marcia delle primule per le colline di Magrè. E del sodalizio è stato a lungo presidente, richiamando a Schio, anno dopo anno, appassionati podisti da tutto il Veneto. Francesco Marangoni ha lasciato la moglie Bruna e la figlia Michela. Domani i funerali, stasera (18) nella stessa chiesa si terrà una veglia di preghiera. 
(di Vittorino Bernardi)



Addio al fondatore 
della “Marcia 
delle primule”

 

    SCHIO. Lutto nel mondo dell'associazionismo e del volontariato scledense: è scomparso all'età di 76 anni Francesco Marangoni. Impegnato nel sociale, in parrocchia e grande promotore dei valori dello sport, Marangoni, si è spento a causa di una forma di leucemia contro cui lottava da una decina d'anni. Nonostante le sue condizioni di salute nell'ultimo periodo si fossero aggravate, sino alla fine non ha mai perso l'entusiasmo e la generosità verso il prossimo. Sempre attivo e presente nella vita della comunità scledense, e in particolare del quartiere di Magrè, ha lavorato nell’ufficio commerciale della Lanerossi coltivando nel tempo libero due grandi passioni: lo sport, per cui era diventato giudice di atletica, e l'aviazione cui si era avvicinato durante il servizio di leva militare a Roma. Marangoni è stato anche uno dei fondatori della sezione vicentina della Federazione Italiana Amatori Sport Per Tutti, nata nel 1976, per la quale negli anni 80 e 90 ha ricoperto il ruolo di consigliere nazionale e provinciale. Inoltre era uno dei componenti del gruppo di amici che nel marzo 1973 hanno dato inizio alla “Marcia delle Primule”.

     

    Marangoni lascia la moglie Bruna e la figlia Michela, la veglia si terrà oggi alle 18 nella chiesa dei santi Leonzio e Carpoforo a Magrè dove domani, alle 15, sarà celebrato il funerale.

    Sara Panizzon (Giornale di Vicenza)